Ribery: "Il Napoli sta crescendo. Razzismo? Non lo capisco"

Ribery ha parlato del Napoli e del razzismo

 
Ribery

LUNEDÌ 14 OTTOBRE 2019 ORE 10:06

Frank Ribery, fuoriclasse della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni nell'edizione odierna del Corriere della Sera in merito al suo approdo in Italia. Ecco di seguito quanto è stato evidenziato:

Non mi aspettavo tutto questo, ma con Firenze è stato amore a prima vista. Col senno di poi ho fatto la scelta giusta: la Serie A è un ottimo campionato conosciuto in tutto il mondo. Juventus e Inter sono molto forti, anche Roma e Lazio mi piacciono e il Napoli sta crescendo molto.

In passato mi dicevano di godermi il calcio perché questi momenti volano via in fretta. Confermo, è tutto vero. Voglio godermi ogni singolo attimo: guardo il lato bello del calcio qui, i tifosi di applaudono quando entri in campo per il riscaldamento. Sul razzismo invece non capisco: siamo tutti uguali. Bianchi o neri, siamo essere umani.