Ansaldo: "Il saluto militare di Demiral e Under? Vi spiego perché agiscono così"

Il giornalista Marco Ansaldo ha parlato del saluto militare di Demiral e Under

 
saluto militare

LUNEDÌ 14 OTTOBRE 2019 ORE 15:25

Marco Ansaldo, inviato in Turchia de La Repubblica, ha parlato della situazione riguardo al fatto che il calcio stia interferendo con la situazione politico-militare che si vive in Asia.

Sul perché del saluto degli sportivi turchi: "Il cittadino turco è sempre molto patriottico, in una maniera che forse noi non riusciamo a cogliere pienamente. C'è un nazionalismo forte, sentito e a volte esasperato ed estremo. Questo storicamente. Appena partono azioni militari la cittadinanza si sente molto coinvolta. Demiral appoggia, Cengiz Under anche. Stasera potrebbe accadere lo stesso, con la nazionale turca in Francia, in caso di gol. Ma ripeto, qui il patriottismo è completamente diverso, difficilmente assimilabile da un europeo".